Software per progettazione elettrica e fotovoltaica

Vario

Gestione delle varianti, opzioni e parti accessorie dello schema

L’esclusivo modulo Vario, sviluppato per la gestione delle varianti degli elaborati schematici, risulta essenziale soprattutto nella produzione di macchine di serie con l’utilizzo di parti o aggregati accessori, la cui presenza può essere determinata secondo precise relazioni booleane o di mutua esclusione: possiamo effettivamente parlare di schemi a generazione automatica controllata. Vario si interfaccia con i CAD elettrici di Electro Graphics (linea CADelet, linea Smart, iDEA).

Caratteristiche principali

Gestione delle varianti

La redazione degli schemi elettrici o la rappresentazione schematica degli impianti, necessita spesso della possibilità di gestire parti opzionali o accessorie, che saranno presenti o meno sugli elaborati a seconda della configurazione di schema o impianto proposta.
Tale situazione è tipica delle produzioni di serie alle quali sono poi applicabili per aspetti organizzativi e commerciali varie soluzioni accessoristiche, tra loro combinate con relazioni booleane e condizionali che determinano lo stato definitivo della macchina o impianto che si vuole ottenere o proporre.
Ecco quindi il campo d’azione di Vario, strumento indispensabile ed efficace nella gestione delle varianti dello schema, di qualsiasi tipo esso sia.
Vario opera necessariamente con uno degli ambienti CAD di Electro Graphics (iDEA, Eplus o linea CADelet).

Indice

Gestione delle macro

Una macro costituisce un insieme di elementi qualsiasi dello schema, quali possono essere simboli, collegamenti, tabelle, indicazioni, dati attribuiti ai componenti: a tale insieme possono essere poi applicati stati e condizioni di visibilità e presenza sullo schema.
Definizione della macro a partire da uno schema master, con assegnazione di una descrizione e dello stato corrente di visibilità e presenza della macro.
Attivazione, disattivazione ed evidenziazione della macro, per una corretta impostazione della stessa.
Duplicazione e modifiche in fase successiva per una rapida generazione delle parti elementari opzionali con cui settare lo stato di uno schema.
Rimozione eventuale dallo schema master delle macro non attive.

Indice

Gestione delle opzioni

Una opzione costituisce un insieme di macro legate attraverso condizioni booleane di presenza sullo schema da settare.
Definizione delle opzioni con interfaccia a finestre ed operazioni di drag&drop tra le varie aree.
Definizione di eventuali parti funzionali, con l’assegnazione del requisito di essenzialità ai fini della coerenza dello schema futuro.
Identificazione di opzioni mutuamente esclusive.
Individuazioni di opzioni tra loro incompatibili.
Assegnazione delle macro attivabili quando l’opzione non è attiva (ad esempio un collegamento in ponte quando una parte opzionale non è presente sullo schema definitivo).
Funzioni di modifica e duplicazione di opzioni già definite.

Indice

Gestione dei profili

Dopo aver definito macro ed opzioni (gruppi di macro condizionate), è possibile aggregare una o più opzioni per ottenere un profilo; il profilo costituisce quindi uno stato di visibilità e presenza delle opzioni e quindi delle macro ad esse strutturalmente legate sullo schema.
Applicazione del profilo allo schema master per ottenere la variante voluta.
Convalida del profilo con controlli di coerenza sulle macro presenti.
Salvataggio dello schema così ottenuto quale situazione del profilo applicato.

Indice

Stampe

Stampa dei profili definiti, con possibilità di evidenziare le opzioni e le macro in essi coinvolti.
Tutti i report sono editabili nella parte descrittiva, con possibilità di scegliere tra sei impostazioni linguistiche.
Tutti i report sono dotati di anteprima di stampa.
Stampa su periferica o concatenazione degli elaborati su file di tipo PDF.

Indice

Requisiti di sistema

Requisiti minimi di sistema per poter installare ed utilizzare Vario.

  • Personal Computer con processore Pentium IV o equivalente.
  • 1GB di RAM o superiore.
  • Hard Disk con 3GB liberi.
  • Lettore di DVD.
  • Video e scheda grafica a colori con risoluzione minima 1024x768.
  • Porta USB, mouse, stampante o plotter.
  • Sistema operativo Windows 7 SP1, 8.1 o 10.

Integrazioni

Questi prodotti software di Electro Graphics si integrano a Tabula per completare la lista di tutti gli strumenti necessari per una completa progettazione elettrica professionale.

CADelet Schemi

CADelet Schemi

Schemi elettrici per automazione industriale in AutoCAD

Smart Schemi

Smart Schemi

Schemi elettrici per automazione industriale in AutoCAD

iDEA

iDEA

CAD elettrico per progettazione di schemi elettrici automazione industriale

CADelet Professional

CADelet Professional

Schemi elettrici e progettazione in AutoCAD

Smart Professional

Smart Professional

Schemi elettrici e progettazione in AutoCAD

News

Nuovo pacchetto di aggiornamento dispositivi per impianti fotovoltaici.
I dati, integrati nell'archivi Moduli fotovoltaici, Inverter e Batterie, sono comprensivi di codice articolo aggiornato in archivio Articoli.

Nuovo pacchetto di Cavi CPR dei costruttori GENERICO, GENERAL CAVI, LA TRIVENETA CAVI, PRYSMIAN PIRELLI.

Electro Graphics ha rilasciato la nuovissima  Serie 2018 dei software per progettazione elettrica e fotovoltaica. Qui presentiamo le maggiori novità e potenziamenti introdotti nell'area dei CAD elettrici linea CADelet, Smart, iDEA, Eplus.

Eventi e fiere

Siamo presenti con la nostra ampia offerta di STRUMENTAZIONE PER LA DIAGNOSTICA RETI, GATEWAYS, MODULI I/O, SENSORI a SAVE Expo 2017

Fiera di Verona
18 - 19 Ottobre 2017
Palaexpo Stand 43

INTERSOLAR SUD AMERICA - Il più grande evento del Sud America in materia di energia fotovoltaica, tecnologie di produzione fotovoltaica, accumulo di energia e tecnologie termo-solari.

Sao Pãulo, SP (Brasil)
Expo Center Norte

22 - 24 Agosto 2017
Stand A49

Tecnologie per l'Automazione Elettrica, Sistemi e Componenti, Fiera e Congresso
Fiera di Parma
23 - 25 maggio 2017
Pad. 5 Stand. H 035